Archivi categoria: riflessioni

Salto di specie

  Una volta i gabbiani se ne stavano lontani da noi

Pubblicato in ecologia, poesie, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La gentilezza

Pubblicato in aforismi, citazioni, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , | 3 commenti

#Covid-19 e gli Orsi della luna

Nella foto sono quello sulla sinistra; sono Covid-19. Non mi sarei mai aspettato di essere investito di un tale ruolo di “rappresentanza”; nel magazzino in attesa di essere preso in considerazione, in compagnia di un simpatico e silenzioso coniglietto di … Continua a leggere

Pubblicato in denuncia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Soldati svogliati

  La pianta nelle immagini è il mio Adenium obesum o Ficus Obesum, pianta di origine tropicale dal tronco cicciotto che è con me da moltissimi anni, perché è l’unica a sopportare stoicamente tutte le mie distratte attenzioni e dimenticanze. … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

#Contraddizione

  Ci state rubando il futuro – E’ lo slogan più usato dai giovani nei cortei ecologisti contro il cambiamento climatico – Avvelenate il nostro domani – Urlano gli studenti in faccia agli operai dell’ ILVA con l’ #arroganza e l’#egoismo … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, denuncia, ecologia, riflessioni, segnalazioni, storia vera, Uncategorized, valutazioni | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Una domenica speciale… Ovvero l’enigma della #felicità

La cena dei coscritti era per sabato 19 ottobre; non avevo nessuna voglia di andarci ma non riuscivo a trovare una scusa accettabile da buttare lì all’ultimo minuto e farla franca. Immaginavo già tutto: aperitivo con prosecco e cicalecci vari, … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, riflessioni, storia vera, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

D-DAY / Foto di famiglia in un esterno

  Parenti prossimi e acquisiti più qualche amico tra quelli preferibili. Tutto davanti all’intero Regno Unito e alla telecamere di tutto il mondo. In Gran Bretagna qualcuno applaude, altri meno. Ma passiamo in rassegna i protagonisti partendo dalle comparse.

Pubblicato in notizia, parodia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Streghe orchi e draghi tra la cucina e il bagno

  Sono da poco passate le otto di mattina e a Monterotondo una ragazza di diciannove anni uccide il padre per salvare se stessa e la madre da un’aggressione violenta, – una delle tante – dopo che il triste figuro … Continua a leggere

Pubblicato in notizia, riflessioni, storia vera, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La musica e il sogno

      La musica non ha il sogno, lo attraversa. La musica non contempla il sogno, lo possiede. Non ha parole per descriverlo, viaggia con lui. Il sogno della musica è desiderio che zampilla una visione tesa all’evanescenza. La … Continua a leggere

Pubblicato in prosa-poesia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La primavera corre da Botticelli a Versace

Una piccola immagine vista di sfuggita su un giornale, un colpo d’occhio di assoluta emozione estetica. Un impatto di primavera, il colpo di luce, un turbine di vento che srotola colori e odori, similitudini con lontananze di tempo e spazio, … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, Immagine, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento