Archivio dell'autore: emmapretti

Informazioni su emmapretti

Poetessa e scrittrice collabora con numerose riviste italiane e straniere con poesie, traduzioni, recensioni e racconti. Ha pubblicato cinque volumi di poesia. L'ultimo libro è del 2010 " I giorni chiamati nemici" Sefeditrice. Per notizie più ampie e dettagliate rimando alla nota bio-bibliografica inserita all'interno all'interno della mia ultima raccolta di liriche " I giorni chiamati nemici " -Sefeditrice 2010 - Firenze www.sefeditrice.it http://www.sefeditrice.it/scheda.asp?IDV=2441

Sul muro

  Nel breve florilegio che fa da apertura all’ultimo libro del fisico Guido Tonelli, Genesi, per prima si legge questa frase: ” La poesia ci serve disperatamente” – Anonimo autore di una scritta sul muro di un vicolo in centro a Palermo, ottobre 2018 – … Continua a leggere

Pubblicato in citazioni, indicazioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

D-DAY / Foto di famiglia in un esterno

  Parenti prossimi e acquisiti più qualche amico tra quelli preferibili. Tutto davanti all’intero Regno Unito e alla telecamere di tutto il mondo. In Gran Bretagna qualcuno applaude, altri meno. Ma passiamo in rassegna i protagonisti partendo dalle comparse.

Pubblicato in notizia, parodia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Relax

      Con questo breve racconto scritto nel 2011, a mia insaputa e inaspettatamente, mi sono ritrovata a immortalare sulla pagina un paesaggio ora quasi sparito e che si accinge ad essere cancellato del tutto da una delle zone … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, campagna, ecologia, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Streghe orchi e draghi tra la cucina e il bagno

  Sono da poco passate le otto di mattina e a Monterotondo una ragazza di diciannove anni uccide il padre per salvare se stessa e la madre da un’aggressione violenta, – una delle tante – dopo che il triste figuro … Continua a leggere

Pubblicato in notizia, riflessioni, storia vera, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Randagi

  Romix uscì dal campo di granturco e cominciò a camminare sullo sterrato polveroso e giallo del sentiero con andatura lenta. Sembrava stanco, avanzava senza energia. Aveva appena lasciato un vicolo ingombro di pattumiere e rifiuti sparsi ovunque, vapori grevi … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La musica e il sogno

      La musica non ha il sogno, lo attraversa. La musica non contempla il sogno, lo possiede. Non ha parole per descriverlo, viaggia con lui. Il sogno della musica è desiderio che zampilla una visione tesa all’evanescenza. La … Continua a leggere

Pubblicato in prosa-poesia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La primavera corre da Botticelli a Versace

Una piccola immagine vista di sfuggita su un giornale, un colpo d’occhio di assoluta emozione estetica. Un impatto di primavera, il colpo di luce, un turbine di vento che srotola colori e odori, similitudini con lontananze di tempo e spazio, … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, Immagine, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento