Eroticon

Da settimane Radio3 propone nello spazio pubblicitario un libro di cui non farò il nome, per non diffonderlo ulteriormente, che presenta tutto il repertorio erotico alla base della cultura di sottomissione della donna. Oggi 25 /11/2021 GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE Radio3 con ipocrisia esemplare e scandalosa, ricorda quanto sia importante soffermarsi sull’argomento.
Qui ripropongo un mio post che presenta delle riflessioni ancora valide su un tema che dal campo dell’erotismo si dirama lungo molti altri settori diventando terreno per la cultura e la violenza patriarcale

emmapretti

valentinavalentina

Proprio non vorrei dare di me l’immagine di una persona intransigente, severa, rigida e magari un po’ bacchettona, ecco perché ho deciso di affrontare l’argomento dell’erotismo – …ma no, non è vero, non sono poi così assillata dal giudizio degli altri, il vero motivo di queste considerazioni risiede soprattutto nel fatto che  intendo usare questo spazio per contrapporre alla linea corrente la mia netta opposizione a tutti quei prodotti culturali che stabiliscono la tendenza del momento, e con questo mi riferisco all’operazione editoriale di 50 sfumature di grigio di E.L.James  della Mondadori e cinematografica e Nynphomaniac di Lars Von Trier prese come paradigma di un buon numero di altre opere che rispondono più o meno al genere in questione.

La cupezza e la temperatura emotiva di queste e altre produzioni erotiche si rivelano degne di un medioevo tenebroso e dal carattere inquisitore. Sono permeate dal senso del potere e del…

View original post 874 altre parole

Informazioni su emmapretti

Poetessa e scrittrice collabora con numerose riviste italiane e straniere con poesie, traduzioni, recensioni e racconti. Ha pubblicato cinque volumi di poesia. L'ultimo libro è del 2010 " I giorni chiamati nemici" Sefeditrice. Per notizie più ampie e dettagliate rimando alla nota bio-bibliografica inserita all'interno all'interno della mia ultima raccolta di liriche " I giorni chiamati nemici " -Sefeditrice 2010 - Firenze www.sefeditrice.it http://www.sefeditrice.it/scheda.asp?IDV=2441
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Eroticon

  1. Lucio Mayoor Tosi ha detto:

    A dare retta agli uomini, che di amore sappiamo poco o niente, al massimo diventeremo tutti esperti in onanismo. Un tempo sono esistite maestre d’amore, oggi questa fiducia in sé io non la vedo nelle donne. Quindi stiamo messi male.

    • emmapretti ha detto:

      Ciò che mi indigna più di tutto è la macchina cosiddetta culturale, che è in mano agli uomini, e che continua a definire pro domo sua, il profilo sessuale erotico e comportamentale delle donne, e il più delle donne non se ne accorgono e seguono queste direttive contribuendo al successo di certi prodotti ( vedi libri, vedi film e immagini subdolamente confezionate). Se vuoi ridere, personalmente ho smesso subito di andare da un fruttivendolo, giovane tra l’altro, che ha esposto un cartello offensivo nei confronti della clientela femminile. Il cartello recitava così: Vietato toccare la merce esposta, le signore che verranno sorprese subiranno lo stesso trattamento dal fruttivendolo (voleva essere spiritoso..?)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...