Archivi del mese: maggio 2019

Relax

      Con questo breve racconto scritto nel 2011, a mia insaputa e inaspettatamente, mi sono ritrovata a immortalare sulla pagina un paesaggio ora quasi sparito e che si accinge ad essere cancellato del tutto da una delle zone … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, campagna, ecologia, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Streghe orchi e draghi tra la cucina e il bagno

  Sono da poco passate le otto di mattina e a Monterotondo una ragazza di diciannove anni uccide il padre per salvare se stessa e la madre da un’aggressione violenta, – una delle tante – dopo che il triste figuro … Continua a leggere

Pubblicato in notizia, riflessioni, storia vera, Uncategorized | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Randagi

  Romix uscì dal campo di granturco e cominciò a camminare sullo sterrato polveroso e giallo del sentiero con andatura lenta. Sembrava stanco, avanzava senza energia. Aveva appena lasciato un vicolo ingombro di pattumiere e rifiuti sparsi ovunque, vapori grevi … Continua a leggere

Pubblicato in brano di prosa, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La musica e il sogno

      La musica non ha il sogno, lo attraversa. La musica non contempla il sogno, lo possiede. Non ha parole per descriverlo, viaggia con lui. Il sogno della musica è desiderio che zampilla una visione tesa all’evanescenza. La … Continua a leggere

Pubblicato in prosa-poesia, riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento