All’istante

All'istante

Se senza preavviso immantinente
tutte le pagine scritte dai poeti
si trasformassero al raglio di un mulo
in una scorta di carta da culo,
il mondo non si smuoverebbe
di un millimetro quadrato:
il prato sarebbe prato,
gli uccelli canterebbero ugualmente
e i ragazzi a spasso per i viali
sguinzagliati e trottanti come sempre.
La poesia stessa appesa a una stella
non tradirebbe la minima emozione,
ma guarderebbe in basso tremarella
sta’ gran folla di poeti ciacoloni
d’impediti, di sfigati, che fan balzi
e salti e balzi nella speranza
di poterla accarezzare, e con le unghie
in un inciampo, alla fine abbrancare.

Annunci

Informazioni su emmapretti

Poetessa e scrittrice collabora con numerose riviste italiane e straniere con poesie, traduzioni, recensioni e racconti. Ha pubblicato cinque volumi di poesia. L'ultimo libro è del 2010 " I giorni chiamati nemici" Sefeditrice. Per notizie più ampie e dettagliate rimando alla nota bio-bibliografica inserita all'interno all'interno della mia ultima raccolta di liriche " I giorni chiamati nemici " -Sefeditrice 2010 - Firenze www.sefeditrice.it http://www.sefeditrice.it/scheda.asp?IDV=2441
Questa voce è stata pubblicata in poesie, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a All’istante

  1. Antonio Devicienti ha detto:

    Ottimo testo per ricordare a chiunque scriva in versi la virtù della modestia e di una “decenza quotidiana” di montaliana memoria.

    • emmapretti ha detto:

      Ti ringrazio, questo era infatti lo scopo. Figurati che temevo potesse suscitare certe permalosità, invece il pezzo è piaciuto; significa che poeti e lettori mantengono il senso dell’umorismo e quindi uno spirito sano. Ancora grazie e Ciao! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...