La nebbia e l’inesistenza

nebbia
Nebbia

Con la nebbia spariscono
le cose lontane,
pallidi fantasmi
che sfuggono ai vetri,
scialbi richiami.
Il mondo si stringe
incollato addosso e
umido sotto il pastrano.
Piccole come insetti
tutte le direzioni.
Dentro la nebbia
nessuna strada
ti porterà lontano.
Devi accontentarti
del tuo dito indice
della povertà della mano.

Messaggio

Nebbia spessa lettera muta
a un mondo di palafitte.
Un cane abbaia nella nebbia
e gli ritorna indietro la propria voce
ch’è di un altro cane
privo di contorni
lucido solo nell’abbaiare.
Ah, metafisica caninità
che la nebbia dischiude…!
e interrompe con il silenzio
l’eco di un primordio
che non si esprime
( meno volgarità e programma).
Torna l’indefinita calma
– vapore e marmo sospesi
aleggia con un senso di dramma
che non si posa sulle cose.

Dalla raccolta Economia del bosco – Caramanica Editore, 2002 – http://www.caramanicaeditore.it/catalogo/ricerca_semplice.asp?chiavi=Emma+Pretti&submit=Ricerca+rapida+nel+sito

Annunci

Informazioni su emmapretti

Poetessa e scrittrice collabora con numerose riviste italiane e straniere con poesie, traduzioni, recensioni e racconti. Ha pubblicato cinque volumi di poesia. L'ultimo libro è del 2010 " I giorni chiamati nemici" Sefeditrice. Per notizie più ampie e dettagliate rimando alla nota bio-bibliografica inserita all'interno all'interno della mia ultima raccolta di liriche " I giorni chiamati nemici " -Sefeditrice 2010 - Firenze www.sefeditrice.it http://www.sefeditrice.it/scheda.asp?IDV=2441
Questa voce è stata pubblicata in estratto, poesie e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...