Archivi del mese: marzo 2011

I giorni chiamati nemici

I giorni chiamati nemici sono la mia ultima raccolta di liriche pubblicata nel 2010 per i tipi Sefeditrice e apre la collana Ungarettiana curata da Paolo Valesio (Columbia University) e Alessandro Polcri (Fordham University). In accordo con la casa editrice … Continua a leggere

Pubblicato in Brani d'autore, estratto, poesie, presentazione, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 6 commenti

Dylan Thomas

Due brani poco conosciuti per non dimenticare Dylan Thomas.   Ad Altri da te Amico da nemico io ti sfido. Tu con monete false nelle borse degli occhi, tu amico mio dall’aria accattivante Che per vera mi rifilasti la menzogna … Continua a leggere

Pubblicato in citazioni | Contrassegnato | Lascia un commento

Figli d’Italia

L’Italia tra i suoi numerosi figli, che ancora oggi sembrano accomunati solo dal giudizio che Leopardi , ben due secoli fa, diede su di loro definendoli ” regionalisti”, ovvero sostanzialmente radicati solo alla propria zona d’origine o regione – tra … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

La mancanza di valori è il solo valore che unisce l’Italia

Dal ” Discorso sopra lo stato presente dei costumo degl’italiani” e diverse altre riflessioni dello Zibaldone di Giacomo Leopardi: ” Poche usanze e abitudini hanno che si possan dir nazionali, ma queste poche sono seguite piuttosto per sola assuefazione che … Continua a leggere

Pubblicato in citazioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Di me ( il meglio)

Quando ho voglia di scherzare un po’ butto lì questa frase: – Non so cosa abbia guadagnato la poesia con me, ma la pubblicità ha senz’altro perso un genio –  Una battuta vagamente alla Woody Allen, dove lui sembra il … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni, Uncategorized | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Un classico sottovalutato

Volendo parlare di Luigi Pulci non posso fare a meno di ripensare alla breve e sbrigativa menzione del nostro professore di italiano al liceo. Pochi riferimenti storici, frettolose indicazioni riguardanti l’ opera e un giudizio svogliato e riduttivo sopra la … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized, valutazioni | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti